Servizio Civile: Bandi Regionali per 1700 Posti di lavoro in tutta Italia

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato due bandi per la selezione di 1700 Volontari. Tutti i volontari avranno diritto a un assegno mensile di 433,80 euro.




Il primo bando prevede 1700 unità da avviare in ambito regionale in tutta Italia. Il Servizio Civile Nazionale è un’opportunità per i giovani, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico, inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. Il Servizio Civile dura dodici mesi e ai volontari spetta un assegno mensile di Euro 433,80.

Sono stati pubblicati oggi i seguenti bandi per la selezione di volontari:
Bando di selezione per complessivi 1700 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia di cui:

757 per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili
52 per progetti approvati dalla Regione Campania
51 relativi a progetti autofinanziati dalla Regione Sardegna.

Bando per la selezione di 551 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale di cui:
490 volontari per progetti da realizzarsi in Italia
61 volontari per progetti da realizzarsi all’Estero

Requisiti di partecipazione

I candidati partecipanti al bando di Servizio Civile dovranno essere possesso dei seguenti requisiti generali:
  • cittadinanza italiana o comunitaria;
  • età tra i 18 e i 28 anni di età;
  • assenza di condanne con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata;
  • non aver già prestato o prestare servizio civile in qualità di giovani volontari ai sensi della legge regionale n. 18 del 2005 e non averlo interrotto prima della scadenza;
  • non avere in corso rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto.
Come fare Domanda 
La domanda deve essere presentata come prevede la modulistica del bando, ed inoltre devono essere presentate, entro le ore 14.00 del 20 novembre 2017, direttamente all’ente che realizza il progetto  prescelto, in una delle seguenti modalità:
– mediante Posta Elettronica Certificata PEC;
– a mezzo Raccomandata A / R;
– consegnate a mano.
E’ possibile presentare una sola istanza per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale tra
quelli inseriti nei bandi 2017.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito web dedicata ai bandi straordinari relativi al Servizio Civile 2017 2018, dalla quale è possibile accedere a tutta la documentazione relativa ai concorsi - serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoresidui2017/ Seleziona e invia domanda